Martedì, 13 Aprile 2021
Pianeta rosso / Stati Uniti d'America

L'impressionante foto panoramica da Marte

La foto diffusa dalla Nasa, composta da diverse istantanee scattate da Perseverance, mostra la cresta del cratere Jezero che, secondo gli scienziati, conteneva un lago circa 3,5 miliardi di anni fa

Foto: NASA / JPL-Caltech / MSSS / ASU

La NASA ha diffuso una spettacolare foto panoramica di Marte. La foto, composta da diverse istantanee scattate da Perseverance, mostra la cresta del cratere Jezero che, secondo gli scienziati, conteneva un lago circa 3,5 miliardi di anni fa.

Le foto panoramiche da Marte diffuse dalla Nasa

La NASA ha rilasciato mercoledì 24 febbraio una spettacolare foto panoramica di Marte scattata da Perseverance nell'area in cui è atterrato la scorsa settimana. La foto, ricostruita da diverse singole istantanee scattate dal veicolo, mostra la cresta del cratere Jezero, che secondo gli scienziati conteneva un lago profondo in cui scorreva un fiume circa 3,5 miliardi di anni fa. Il rover ha effettuato 142 scatti a 360 gradi con le telecamere ad alta definizione.

E' il primo panorama a 360 gradi ripreso da Mastcam-Z, una coppia di telecamere zoomabili a bordo del rover Perseverance Mars della NASA (clicca sull'immagine del tweet per vedere la foto panoramica nella sua interezza)

La missione spaziale Mars 2020

Mars 2020 è una missione spaziale per l'esplorazione di Marte sviluppata dalla NASA, il cui lancio è avvenuto con successo il 30 luglio 2020[3] ed il suo arrivo sulla superficie di Marte ha avuto altrettanto esito positivo il 18 febbraio 2021 alle ore 21:55 CET La missione è incentrata principalmente sull'invio di Perseverance sulla superficie di Marte, un rover derivato dal predecessore Curiosity per ridurre i costi, a cui sono state applicate diverse migliorie. Oltre al rover ci sarà un piccolo elicottero dimostrativo chiamato Ingenuity. Gli obiettivi primari della missione consistono nello studiare l'abitabilità di Marte, nell'investigare il suo passato e cercare tracce di eventuale vita biologica. Si prevede, inoltre, lo stoccaggio di campioni geologici per consentire a una futura missione di portarli sulla Terra.

"Siamo installati su un sito molto buono, da cui possiamo osservare caratteristiche molto simili a quelle trovate da Spirit, Opportunity e Curiosity (tre rover che hanno preceduto Perseverance sul pianeta rosso) sulla loro zona di atterraggio", ha commentato Jim Bell dell'Università dell'Arizona, citato da Afp.

La Nasa aveva già diffuso lunedì due documenti eccezionali catturati dal suo rover, un video spettacolare del suo atterraggio registrato da tutte le angolazioni, e il suono di una raffica di vento marziano, il primo audio registrato sul pianeta rosso da un microfono.

Fonte: Nasa.gov →
Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'impressionante foto panoramica da Marte

Today è in caricamento