Martedì, 13 Aprile 2021

Foto della ex nuda su WhatsApp: condannato a due anni senza donne

Un ventunenne inglese ha postato alcune foto della ex nuda su WhatsApp e i giudici hanno deciso di condannarlo a dodici settimane di prigione. In più per due anni non potrà avere contatti con donne

Voleva farla pagare alla sua ex. "Punirla" per aver chiuso la loro storia dopo tre anni. Alla fine sono stati i giudici a punire lui. In maniera esemplare. Luke King, ragazzo inglese di ventuno anni, è la prima persona ad essere condannata per quella che in Gran Bretagna chiamano "revenge porn", "vendetta porno". 

Luke, spiega il "DailyMail", è stato condannato a dodici settimane di prigione dai giudici della corte del Sud Derbyshire. Dopo aver rotto con la sua fidanzata, una ragazza che per motivi di privacy è rimasta anonima, il ventunenne ad agosto ha caricato su WhatsApp alcune foto intime, e abbastanza esplicite, della sua ex ragazza. Lei lo ha denunciato alla polizia, spiegando di essere rimasta "disgustata" e di essere stata "veramente sconvolta" dal comportamento del suo ex fidanzato. 

I giudici, scrive il DailyMail, hanno seguito le nuove disposizioni pubblicate qualche giorno fa dal governo inglese in materia di "vendetta porno" e hanno deciso per Luke una condanna esemplare: 

E' stato condannato a dodici settimane di prigione e per due anni gli sarà vietato avere contatti con donne, anche su internet. 

luke king-2

Gallery

Fonte: Daily Mail →
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Foto della ex nuda su WhatsApp: condannato a due anni senza donne

Today è in caricamento