Domenica, 19 Settembre 2021

Fotografa l'auto in sosta vietata, la proprietaria la prende a schiaffi

La vittima è una finlandese di 42 anni che voleva scattare una foto per inviarla alle autorità competenti

Foto di repertorio

Ha fotografato un'auto in sosta selvaggia in cui s'è imbattuta mentre era in giro in bicicletta, ma sono arrivati i proprietari che l'hanno prima insultata e poi aggredita fisicamente. E' successo sabato pomeriggio a Milano, in via Imbriani (zona Bovisa).

Erano cica le cinque meno un quarto. La donna, una finlandese (naturalizzata italiana) di 42 anni, stava pedalando quando ha notato una automobile parcheggiata male. Come spesso accade a Milano, è bene dirlo. Lei, però, indignata dal parcheggio selvaggio, si è fermata e ha estratto lo smartphone per scattare una fotografia e inviarla alle autorità competenti.

In quel momento è tornata la coppia di proprietari dell'auto. I due si sono immediatamente accorti di quella signora che stava scattando la foto e hanno iniziato a urlare e minacciarla, finché la donna della coppia non si è fisicamente scagliata contro la 42enne prendendola a schiaffi.

La donna in ospedale

Sul posto la polizia. Gli agenti hanno ascoltato la testimonianza della 42enne, che poi sarà portata al Fatebenefratelli in codice verde, e ora sono al lavoro per rintracciare i due, che nel frattempo s'erano volatilizzati. 

Fonte: MilanoToday →
Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fotografa l'auto in sosta vietata, la proprietaria la prende a schiaffi

Today è in caricamento