Venerdì, 18 Giugno 2021
Il fatto / Bologna

Invia alla moglie una frase di Battiato ma lei teme un suicidio e chiama i carabinieri

L'episodio ieri a Bologna: la donna avrebbe equivocato il messaggio del compagno che voleva semplicemente omaggiare l'artista scomparso

Foto di repertorio. ANSA/ PAOLO SALMOIRAGO

Una frase di Battiato inviata via WhatsApp alla compagna e lei teme subito il peggio tanto da allertare i carabinieri. È successo ieri a Bologna dove una donna ha chiamato il 112 pensando che il messaggio ricevuto dal coniuge racchiudesse il suo ultimo saluto prima di un insano gesto. In realtà erano parole mutuate da una canzone di Franco Battiato, scomparso ieri a 76 anni dopo una lunga malattia. 

Bologna: invia alla moglie una frase di Battiato, ma lei equivoca e chiama i carabinieri 

In uno slancio romantico l'uomo avrebbe voluto omaggiare il maestro catanese, ma la moglie - che probabilmente non era ancora al corrente della morte dell'artista - ha equivocato tutto pensando ad un tentativo di suicidio. E così ha chiamato i carabinieri chiedendogli di salvare il marito, che aveva intenzione di farla finita e si trovava solo in casa.

Appresa la notizia, i militari della Compagnia di Borgo Panigale si sono diretti velocemente a casa della coppia. Qui la sorpresa. L'uomo stava bene ed era tutto tranquillo. Messo a conoscenza dei fatti ha quindi spiegato che per ricordare il suo cantante preferito, appena scomparso, aveva inviato un messaggio toccante alla moglie usando le parole di una canzone. Lei aveva frainteso, scambiandole per un messaggio d'addio, e senza pensarci due volte aveva dato l'allarme.

Fonte: BolognaToday →
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Invia alla moglie una frase di Battiato ma lei teme un suicidio e chiama i carabinieri

Today è in caricamento