Lunedì, 1 Marzo 2021

Funerale fascista per Giampiero Todini: saluti romani e bandiere di Salò davanti alla chiesa

Nella chiesa di San Giuseppe ha risuonato il richiamo "Camerata Giampiero Todini". E' polemica per l'ultimo saluto al professore di Diritto italiano della facoltà di Giurisprudenza

"Camerata Giampiero Todini!". "Presente!". Polemiche a Sassari i funerali di Giampiero Todini, professore di Diritto italiano nella facoltà di Giurisprudenza dell'Università di Sassari, morto sabato scorso all'età di 72 anni. Laura Maria Grazia ("Lalla") Careddu, consigliera della lista "Città Futura" nel Consiglio comunale di Sassari, ha postato sul suo profilo Facebook un video che riprende quanto accaduto prima delle esequie nella chiesa di San Giuseppe, con un "ultimo saluto fascista" al feretro.

Trenta persone di fronte alla bara, sul sagrato della chiesa. Uno di loro srotola una bandiera della Repubblica Sociale Italiana, la appoggia sul feretro e poi invita "i camerati" a mettersi sull'attenti: "Onori al professor Giampiero Todini - dice - Camerata Todini!" e gli altri rispondono all'unisono "presente!". La scena si ripete tre volte, quindi il gruppo si scioglie. "Nella nostra città, sul sagrato di una chiesa, senza vergogna. Fascisti sdoganati. Poi dite che son fissata", ha commentato Careddu: "Agli 'onori' della cronaca. Che vergogna per Sassari, che vergogna".

Todini aveva sostenuto La Destra, il partito fondato da Francesco Storace. Dal presidente della Repubblica Francesco Cossiga aveva ricevuto nel 1987 l'onorificenza di "Cavaliere al merito della Repubblica Italiana" e nel 1991 quella di "Commendatore al merito della Repubblica Italiana".

Il video pubblicato da Lalla Careddu è diventato virale sul social network con decine di migliaia di visualizzazioni, e centinaia di commenti.

Fonte: La Nuova Sardegna →
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Funerale fascista per Giampiero Todini: saluti romani e bandiere di Salò davanti alla chiesa

Today è in caricamento