rotate-mobile
Lunedì, 30 Gennaio 2023

Delrio contro Renzi, il fuorionda spacca-Pd: "Nemmeno una telefonata per evitare la scissione"

Succede tutto nella sede nazionale del Pd, durante un forum sul trasporto pubblico locale: qui il ministro delle Infrastrutture Graziano Delrio si fa scappare una frase subito catturata dai microfoni di Repubblica

Le polemiche interne nel Partito democratico sono una costante, da anni e anni, ma mai si era giunti così vicini a una scissione come nelle ultime ore.

Tra voci di primarie, congresso anticipato e rumors continui, Repubblica pubblica un lungo fuorionda di Delrio inguaia Renzi.

Succede tutto nella sede nazionale del Pd, durante un forum sul trasporto pubblico locale: qui il ministro delle Infrastrutture Graziano Delrio si fa scappare una frase subito catturata dai microfoni lasciati accesi: "È come la rottura della diga in California, dopo una crepa non governi più l'acqua".

Al banco dei relatori vicino a Delrio siede il presidente della Commissione Trasporti della Camera Michele Meta. Mentre inizia il convegno, i due parlano. "Barano o fanno sul serio?", chiede Meta con probabile riferimento alla minoranza del partito che parla ormai apertamente di scissione. "Una parte ha già deciso", risponde Delrio, il quale però non risparmia critiche anche ai renziani che pensano che con la scissione "diminuiscano i posti da distribuire" ma "non capiscono un cazzo" perché la frattura "sarà come la rottura della diga in California, c'è una crepa, e l'acqua dopo non la governi più".

Delrio poi parte all'attacco di "Matteo" che non ha fatto nemmeno una telefonata per evitare la rottura". Il cognome "Renzi" non viene pronunciato, ma non ci sono dubbi riguardo a chi si riferisca. La conversazione fra i due si interrompe all'arrivo del presidente del partito Orfini.

Fonte: Repubblica tv →
Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Delrio contro Renzi, il fuorionda spacca-Pd: "Nemmeno una telefonata per evitare la scissione"

Today è in caricamento