Domenica, 26 Settembre 2021

Svaligiata l'auto del sindaco M5s di Livorno: "Forse non dovevo rinunciare all'auto blu..."

Sdrammatizza Filippo Nogarin, finito nuovamente nel mirino dei ladri. La sua auto, lasciata in un parcheggio di Firenze è stata aperta: rubati pc, bici e capi d'abbigliamento

Non è la prima volta che Filippo Nogarin finisce nel mirino dei ladri. Il sindaco di Livorno racconta l'ultima disavventura attraverso i suoi canali social: la sua auto, lasciata in un parcheggio di Firenze in zona Leopolda per andare a Roma (una tre giorni di incontri istituzionali) è stata aperta da qualcuno che gli ha rubato un computer portatile, la bicicletta pieghevole che teneva nel baule, e alcuni capi di abbigliamento.

Tre anni fa la sua auto era stata "devastata" sotto casa a Livorno, i danni alla vettura erano stati molto più ingenti. Nessun segno di effrazione stavolta. "Probabilmente - scrive Nogarin - hanno utilizzato un dispositivo per aprirla, ma questo lo accerterà la polizia di Firenze, che ho immediatamente contattato".

Nogarin:  "Non avrei fatto meglio a non rinunciare all'auto blu?"

Poi nell'ultima retorica domanda trapela un po' d'amarezza: "Non avrei fatto meglio a non rinunciare all'auto blu e all'autista? Sdrammatizziamo...". Ironici anche i commenti di alcuni concittadini che seguono Nogarin su Facebook: "A Firenze..alla Leopolda.. un dubbietto su chi possa essere stato mi viene...".

Fonte: FirenzeToday →
Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Svaligiata l'auto del sindaco M5s di Livorno: "Forse non dovevo rinunciare all'auto blu..."

Today è in caricamento