Domenica, 28 Febbraio 2021

Rubano un bancomat e lo perdono per strada, poi scappano con una Porsche: il colpo finisce malissimo

Tentata rapina nella notte a Parabiago, nel Milanese: uno dei malviventi è stato arrestato, mentre la coupé è finita distrutta in un incidente

La Porsche distrutta dopo la rapina (Foto da MilanoToday)

Rubare un bancomat e scappare con una Porsche. Poteva essere il colpo dell'anno, ma è finito nel peggiore dei modi per una banda composta da cinque persone: il bottino è stato perso per strada, l'auto è stata distrutta e uno dei cinque malviventi è stato catturato.  È successo nella notte a Parabiago, in provincia di Milano, intorno alle ore 3 di venerdì 2 ottobre.

I cinque prima hanno sfondato con un furgone rubato il muro dove c'era il bancomat, poi hanno agganciato la cassaforte con delle corde di acciaio a un altro furgone trascinandolo, ma dopo 800 metri i cavi si sono spezzati lasciando il bancomat e in mezzo alla strada.

Proprio in quel momento su segnalazione arrivava una pattuglla dei carabinieri, con i cinque che hanno provato a scappare  a bordo di una porsche 996, ma si sono trovati bloccati: da un lato il bancomat smarrito e dall'altro le forze dell'ordine. L'inseguimento si è concluso con l'auto di lusso che andava a schiantarsi contro un'altra vettura: in cinque hanno così deciso di abbandonare la coupé e scappare a piedi. 

I ladri, come confermato a MilanoToday dai carabinieri della compagnia di Legnano, non sarebbero riusciti a rubare neanche una banconota: la cassaforte è rimasta integra. Gli investigatori stanno ricostruendo i movimenti dei banditi anche attraverso i filmati delle telecamere a circuito chiuso. Sembra che nel corso dell'operazione sia stato sparato un colpo di pistola e un 28enne (pare uno dei malviventi) sia rimasto ferito. Per il momento i carabinieri mantengono il più stretto riserbo.

Fonte: MilanoToday →

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rubano un bancomat e lo perdono per strada, poi scappano con una Porsche: il colpo finisce malissimo

Today è in caricamento