Lunedì, 20 Settembre 2021

"Violenza sessuale sul giornalista del Tg1": Gabriele Paolini rinviato a giudizio

Nuovi guai giudiziari per il celebre disturbatore Gabriele Paolini. E' accusato di "violenza sessuale sul giornalista", ed è stato rinviato a giudizio. I fatti risalgono al 16 ottobre 2011

Paolini e Zucchini

Di nuovo grossi guai giudiziari per il celebre disturbatore Gabriele Paolini. E' accusato di "violenza sessuale sul giornalista", ed è stato rinviato a giudizio. I fatti risalgono al 16 ottobre 2011. Paolini aveva "toccato il sedere" durante un collegamento al giornalista del Tg1, Alessio Zucchini. Il 16 marzo 2016 è in programma l'udienza. Dal 2002 Paolini è inserito all'interno del "Guinness dei Primati", grazie ai suoi 35.000 'sabotaggi catodici'. Gabriele Paolini non ci sta: "E' possibile, che io abbia toccato il sedere di Zucchini, sapendo di essere davanti a milioni di telespettatori?". Pochi giorni fa era invece arrivata dopo 7 anni la decisione da parte della Corte di Appello di Roma di punire il disturbatore tv per un'altra vicenda: è stato condannato a 3 mesi di carcere per aver insultato l’ex Ministro Maria Stella Gelmini durante un collegamento in diretta con il Tg1 delle 20.00. Due anni fa un caso ben più grave, sempre con Paolini protagonista. Il 10 novembre 2013 era stato arrestato con l’accusa di induzione e sfruttamento della prostituzione minorile Il 24 ottobre 2014 viene rinviato a giudizio con l’accusa di induzione alla prostituzione (avrebbe pagato 5 minorenni per far sesso), produzione di materiale pedo-pornografico e tentata violenza sessuale.

Fonte: Libero →
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Violenza sessuale sul giornalista del Tg1": Gabriele Paolini rinviato a giudizio

Today è in caricamento