rotate-mobile
Giovedì, 27 Gennaio 2022

George il bambino gigante: pesa 7 chili alla nascita

"E' stato un grande choc per tutti, nessuno pensava che sarebbe stato così grande", ha detto la mamma

George, già ribattezzato "il gigante", è uno dei neonati più grandi nati con il parto naturale in Gran Bretagna: il maschietto super-size pesa circa sette chili, quasi il doppio del peso medio, come scrive The Sun.

La mamma, Jade Packer, 21 anni, ci ha messo 16 ore per farlo nascere, un travaglio difficile, aiutato da un'epidurale, ma che ha messo in pericolo la sua vita. A un mese dalla nascita George "the giant" misura 61 centimetri e indossa gli abiti per i bimbi di sei mesi. "E' stato un grande choc per tutti, nessuno pensava che sarebbe stato così grande", ha detto Jade, felice che il "piccolo" sia a casa dopo tutto quello che ha attraversato.

A George, arrivato a casa 15 giorni dopo la nascita, era stato dato il 10% di possibilità di sopravvivere, dopo che si era incastrato durante il parto a causa delle spalle larghe. E' rimasto senza respirare per 20 minuti, fino a quando le infermiere del Gloucestershire Royal Infirmary sono riuscite a farlo riprendere. Dopo due settimane in ospedale è tornato a casa, a Cheltenham, nel Gloucester, con la mamma e il papà, Ryan King.

George sarebbe il secondo bimbo più grosso nato con parto naturale in Gran Bretagna, dopo la nascita di Guy Carr in Cumbria, nel 1992 (giusto 30 grammi in più). Il bimbone che detiene il record nel mondo è nato in Ohio, negli Stati Uniti, nel 1978, e pesava più di 10 chili.

Fonte: The Sun →
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

George il bambino gigante: pesa 7 chili alla nascita

Today è in caricamento