Sabato, 25 Settembre 2021

Gessica Notaro rischia di perdere la vista: "Serve un trapianto"

La giovane di Rimini sfregiata con l'acido dal suo ex fidanzato a gennaio non molla. Ma il recupero dell'occhio è lento, non procede come si sperava: lo scrive il "Resto del Carlino"

Ansa

Rischia di perdere la vista dall'occhio sinistro Gessica Notaro, la 27enne di Rimini sfregiata con l'acido dal suo ex fidanzato a gennaio.

Il recupero dell'occhio è lento, non procede come si sperava: lo scrive il "Resto del Carlino". Le cure somministrate fino ad ora non sono servite. 

Gessica non molla: "Voglio solo tornare a vedere come prima". Più delle cicatrici lasciate dal bestiale agguato, la preoccupa la vista. Già in un primo momento si era parlato di trapianto tra i medici del Bufalini, dove Gessica è stata curata e assistita. Quell'ipotesi era stata rinviata: si sperava infatti che bastassero interventi e terapie. 

Ora proprio il trapianto pare l'unica possibilità per restituire la speanza a Gessica.

L'acido è stato particolarmente aggressivo contro l'occhio e i tre interventi per "ricostruire" l'occhio non sono bastati. Dall'ospedale fanno sapere che la cornea rischia di perforarsi e a quel punto si dovrà ricorrere al trapianto.

Tra qualche settimana riprenderanno le udienze per il processo di stalking contro Tavares, mentre per l'agguato con l'acido gli avvocati dell'ex hanno chiesto il rito abbreviato.

Gessica intanto pensa al suo prossimo ritorno al Delfinario di Rimini tra i suoi leoni marini: presenterà gli spettacoli serali all'Acquario.

Fonte: Il Resto del Carlino →
Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gessica Notaro rischia di perdere la vista: "Serve un trapianto"

Today è in caricamento