rotate-mobile
Lunedì, 29 Novembre 2021

E' un giallo il furto in casa di Gianni Alemanno: non ci sono segni di scasso

Ci sono molti aspetti singolari che sono balzati all'occhio degli inquirenti che stanno svolgendo gli accertamenti per individuare i ladri che sono fuggiti con gioielli e alcuni orologi Rolex

Come racconta Il Messaggero, la polizia continua a indagare sul furto avvenuto martedì mattina nell’attico di Roma dell’ex sindaco Gianni Alemanno in una via privata alla Balduina.

Ci sono molti aspetti singolari che sono balzati all'occhio degli inquirenti che stanno svolgendo gli accertamenti per individuare i ladri che sono fuggiti con gioielli e alcuni orologi Rolex.

La mattina del furto in casa non c'era nessuno, né l'ex sindaco né la moglie Isabella Rauti né il figlio Manfredi.Però in casa c’era la domestica filippina che verso mezzogiorno è uscita a fare la spesa.

I ladri sono entrati in azione a quell’ora e verso l’una già avevano messo a segno il colpo. Infatti verso le 13, la domestica è rientrata e, una volta notato il soqquadro, ha telefonato al 113. Quindi, gli sconosciuti hanno agito in poco tempo come se sapessero degli spostamenti di chi era in casa. Ma, sono sempre gli inquirenti a dirlo, la scelta dell’orario può essere stata casuale.

Gli esperti della Scientifica si trovano davanti anche un altro rompicapo. Infatti nel corso del sopralluogo non sono stati notati segni di scasso.

Una finestra dell’attico è stata trovata aperta. Quindi in un primo momento si è ipotizzato che i ladri avrebbero potuto raggiungere il tetto e quindi calarsi con facilità sull’ampio terrazzo dell’ex sindaco. Ma anche questa ipotesi pare sfumare. Per accedere sul tetto è necessario forzare una porta che è stata trovata intatta e con il lucchetto integro.

Impossibile che esistano ladri ”acrobati” in grado di operare in pieno giorno arrampicandosi sugli alberi secolari che arrivano fino all’attico: troppa distanza tra i fusti e la casa.

Alemanno presenta Prima l'Italia: "Rimettere in discussione l'Euro"

Fonte: Il Messaggero →
Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

E' un giallo il furto in casa di Gianni Alemanno: non ci sono segni di scasso

Today è in caricamento