I gilet gialli tornano in piazza (con le solite violenze)

I gilet gialli, partiti con più cortei da diversi quartieri della capitale si sono scontrati con le forze di polizia che a mezzogiorno avevano già fermato un totale di 154 persone.

fermo immagine di video da twitter

Ci sono state diverse cariche della polizia Avenue de Wagram, a Parigi, dove sono scoppiati disordini tra forze dell'ordine e manifestanti che hanno risposto all'appello dei gilet gialli a scendere in piazza. Sul posto i cassonetti sono stati dati alle fiamme o usati per erigere barricate e gli agenti hanno fatto uso di lacrimogeni.

I gilet gialli, partiti con più cortei da diversi quartieri della capitale si sono scontrati con le forze di polizia che a mezzogiorno avevano già fermato un totale di 154 persone.

La tensione è salita subito nei dintorni degli Champs-Elysees dove i gilet gialli hanno tentato di radunarsi nonostante il divieto assoluto della prefettura di assembramento attorno alla grande avenue e ai siti istituzionali. Il prefetto ha lanciato un appello al rispetto del distanziamento sociale e delle regole sanitarie. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
Fonte: leparisien →

In Evidenza

Più letti della settimana

Potrebbe interessarti

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
Today è in caricamento