Martedì, 21 Settembre 2021

Giulia Latorre: "Molestata su Fb da uomini più grandi di me"

La figlia 21enne del marò detenuto in India intervistata a Radio Cusano Campus: "Ricevo ogni giorno vere e proprie molestie sessuali ma la prendo a ridere"

"Purtroppo non sono normali, perché le persone normali non scrivono certe cose a una ragazza di 21 anni come me". Giulia Latorre, figlia del marò Massimiliano, ha confessato ai microfoni di Radio Cusano Campus, di aver ricevuto numerose molestie su Facebook. Anche da uomini di una certa età. 

"Ci sono uomini, anche grandi, che mi molestano, che mi scrivono cose tipo "Sei bellissima", "Escile", "Mi ti vorrei fare". Molestie sessuali praticamente, ma la prendo a ridere, se ogni volta che mi scrivono cose del genere dovessi denunciare non vivrei più. In tanti mi scrivono anche che mio padre è un assassino, che ha ucciso gente innocente, ma io so che non è vero, quindi me ne infischio di quello che dice la gente. Le persone ci godono a farti del male".
 
Giulia ha dato una notizia. Questo Natale lo passerà con suo padre, che è in Italia: "Questa vicenda va avanti da quattro anni, la fortuna di quest'anno è che il Natale lo passeremo insieme, perché mio papà è in Italia. Questo mi fa piacere ma solo fino a un certo punto, perché Salvatore è comunque in India e non va bene. Continuiamo tutti a chiederci quando finirà questa storia".

"Sono emozionata perché è il primo Natale che passeremo insieme in Italia dopo tutta la storia. Se ho già deciso che regalo gli farò? Non lo so, magari lo porterò al ristorante indiano. No dai, ovviamente sto scherzando, non ho ancora pensato a un regalo, mi riduco sempre all'ultimo minuto".

Fonte: Radio Cusano Campus →
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Giulia Latorre: "Molestata su Fb da uomini più grandi di me"

Today è in caricamento