Domenica, 17 Ottobre 2021

Grandinata record: città sepolta da due metri di ghiaccio in Messico

La metropoli dove vivono 5 milioni di persone si è trovata ricoperta da uno strato bianco spesso oltre un metro e mezzo. All'origine del fenomeno una grandinata "apocalittica". Il governatore Enrique Alfaro: "Fenomeni naturali del genere non si erano mai visti"

Quasi duecento tra case e negozi danneggiati, almeno 50 automobili sparite nel ghiaccio: quello che è successo a Guadalajara, capitale dello stato di Jalisco, nel Messico occidentale, finirà nei libri di storia della climatologia come una grandinata "apocalittica".

La metropoli messicana dove vivono 5 milioni di persone si è trovata ricoperta oggi da uno strato bianco spesso un metro e mezzo. All'origine del fenomeno, documentato da fotografie e video diffuse su social network e testate giornalistiche, una tempesta di grandine.

grandine messico-2

"È incredibile, e poi ci chiediamo se il cambiamento climatico c'e' davvero" ha commentato Enrique Alfaro, il governatore dello Stato che di solito fronteggia temperature stagionali di oltre 30 gradi. Se non sono inusuali fenomeni atmosferici molto intensi nella città che si trova a 1560 metri di quota, come spiega ancora il governatore Alfaro "Prima d'ora fenomeni naturali del genere non si erano mai visti".

In un video diventato virale sui social si vede un tir che attraversa una strada completamente scomparsa a causa dell'enorme accumulo di ghiaccio ed acqua.

La grandine ha sommerso strade, auto, giardini, è entrata in cantine e negozi, ha addirittura fatto irruzione negli appartamenti “esplodendo” dai wc, dopo aver intasato gli scarichi fognari.

Fonte: Severeworldweather →
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Grandinata record: città sepolta da due metri di ghiaccio in Messico

Today è in caricamento