Mercoledì, 23 Giugno 2021

Chicchi rossi avvelenati in strada: "Attenzione, non fate avvicinare i vostri cani"

Geapress.org sottolinea che saranno le analisi richieste dalla Polizia municipale a fare chiarezza sull'accaduto

In Liguria scatta l'allarme per alcuni "grani rossi" trovati per strada: si sospetta che qualche criminale li abbia piazzati appositamente lungo la strada per eliminare alcuni animali.

Succede a Loano, in provincia di Savona. Qualcuno ha depositato sostanze sospette di colore rosso in alcune zone di via Pontassi. Lo riporta l’ENPA di Savona che aggiunge come, poco dopo, si sarebbe improvvisamente ridotta la presenza di passeri, tortore e colombi.

Geapress.org sottolinea come saranno le analisi richieste dalla Polizia municipale a fare chiarezza. Nel frattempo la Protezione animali  fa appello ai proprietari di cani ed ai volontari che si occupano delle colonie feline affinchè evitino che gli animali si avvicinino a cibo sospetto. 

Chi è in grado di fornire informazioni utili è invitato di telefonare allo 019/824735 o inviare una mail a savona@enpa.org, o rivolgersi direttamente a polizie Municipale e Provinciale, Carabinieri, Guardia Forestale e di Finanza, tutti competenti ed obbligati a perseguire i maltrattamenti di animali

Fonte: Geapress.org →
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Chicchi rossi avvelenati in strada: "Attenzione, non fate avvicinare i vostri cani"

Today è in caricamento