Venerdì, 30 Luglio 2021

Beppe Grillo: "Casaleggio è morto anche per gli articoli contro di lui"

L'accusa durante uno spettacolo a Catania: "Tutti quelli che gli hanno fatto gli editoriali dopo la morte, lui li aveva querelati"

Infophoto

Il ricordo commosso, poi l'accusa. Pesantissima. "Tutti quelli che gli hanno fatto gli editoriali dopo la morte, lui li aveva querelati. Gianroberto è morto per colpa di quegli articoli". Lo ha detto Beppe Grillo durante uno show a Catania, secondo quanto riportato da Repubblica e La Sicilia.

Una battuta amara, scrive il quotidiano di Largo Fochetti, "forse condizionata dal dolore per l’amico che non c’è più". 

"Casaleggio mi manca - ha aggiunto Grillo - Leggevamo Tex e Asimov. Parlavamo di rete, sognavamo …  Lui era avanti già di un secolo".

Quanto alla leadership del Movimento, il comico ha assicurato:

"Solo i bambini hanno bisogno di un leader come se fosse un ombrello da cui ripararsi".
 

Fonte: La Repubblica →
Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Beppe Grillo: "Casaleggio è morto anche per gli articoli contro di lui"

Today è in caricamento