Mercoledì, 14 Aprile 2021

Va a festeggiare con gli amici la guarigione dal cancro: trovato morto poche ore dopo

Adam Fenton, 31 anni, aveva superato l'ostacolo più difficile, quel cancro che gli era stato diagnosticato l'anno scorso; non vedendolo rientrare, la compagna con cui ha avuto 2 figli ha telefonato alla polizia. Poi la tragica scoperta

Foto da SWNS

Adam Fenton, 31 anni, aveva superato l'ostacolo più difficile, quel cancro che gli era stato diagnosticato l'anno scorso. Vari cicli di chemioterapia, affrontati con coraggio e determinazione. Proprio per festeggiare la guarigione con gli amici più cari era andato in un pub della cittadina in cui viveva, nel Regno Unito.

Nella notte, non vedendolo rientrare, la compagna con cui ha avuto 2 figli ha telefonato alla polizia. Poco dopo Adam è stato trovato morto sulla spiaggia di Newquay, sotto alla scogliera.

La morte è un "mistero", secondo i tabloid inglesi che danno ampio spazio alla notizia. Le indagini proseguono, e la famiglia esclude che si sia trattato di un suicidio: "Ha lottato fino all'ultimo per vincere la sua lotta contro la malattia. Non può aver scelto di togliersi la vita dopo aver fatto di tutti per allontanare la morte" dicono i familiari. Adam stava anche pianificando il matrimonio con la compagna Carly.

Gli amici lo hanno visto uscire tranquillamente dal pub: Adam aveva detto a tutti che era stanco e che sarebbe andato a casa. La comunità locale è sotto shock per quanto accaduto, e ha iniziato una raccolta fondi per sostenere la famiglia del povero ragazzo.

Fonte: The Sun →
Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Va a festeggiare con gli amici la guarigione dal cancro: trovato morto poche ore dopo

Today è in caricamento