Domenica, 19 Settembre 2021

Scomparsa Guerrina Piscaglia: "Trovati abiti femminili nella canonica di Ca' Raffaello"

Gli oggetti ora dovranno essere analizzati per stabilire se appartenevano alla donna scomparsa

Nel corso della trasmissione Pomeriggio Cinque condotta da Barbara D'Urso, è emerso l'ennesimo dettaglio shock sulla scomparsa di Guerrina Piscaglia. Secondo le indiscrezioni, nella cantina della canonica di Ca' Raffaello sarebbero stati trovati alcuni abiti femminili, un reggipetto di colore giallo e delle scarpe bianche.

Oggetti che ora dovranno essere repertati e analizzati dagli inquirenti: se si accertasse che quegli indumenti sono appartenuti a Guerrina Piscaglia, le indagini potrebbero arrivare ad una svolta decisiva. 

Intanto è spuntata un'altra 'accusatrice' di Padre Graziano. Si tratta di una prostituta rumena che avrebbe raccontato di aver avuto rapporti sessuali con il religioso. "Mi dava cinquecento euro ad ogni incontro: non ha mai detto di essere un prete, ma si è presentato come un professore di filosofia", ha detto la donna che mercoledì è stata sentita in incidente probatorio dal gip Piergiorgio Ponticelli.

Fonte: Pomeriggio Cinque →
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scomparsa Guerrina Piscaglia: "Trovati abiti femminili nella canonica di Ca' Raffaello"

Today è in caricamento