Sabato, 31 Luglio 2021

Madre licenziata in tronco da Ikea perché non rispetta i turni: "Ma me li hanno cambiati loro"

Il sindacato accusa: "Gli orari sono stati cambiati unilateralmente dall'azienda". La storia

Foto di repertorio

Ogni giorno, per diciassette anni, ha rispettato gli orari. Si è presentata a lavoro e ci è rimasta fino a quando doveva senza mai creare problemi. Eppure a Marica - trentanove anni, milanese - sono bastate due giornate “storte” - ampiamente “preannunciate” all’azienda - per vedersi arrivare a casa una lettera di licenziamento in tronco. La firma sul foglio era quella di Ikea, che ha motivato la decisione con una “mancanza di fiducia” nei confronti della dipendente. Quella stessa dipendente - racconta a MilanoToday Marco Beretta, segretario generale della Filcams Cgil Milano - che oltre a essere lavoratrice è mamma, separata, di due bambini: uno di dieci anni e uno di quattro, disabile. 

I problemi, ricostruisce lo stesso sindacato, sono iniziati qualche mese fa. A Marica, che ha sempre lavorato al reparto bistrot dell'Ikea di Corsico viene proposto il trasferimento al reparto ristorante: lei accetta, ma chiede che possa mantenere gli stessi orari - dalle nove del mattino fino a fine turno - perché ha problemi coi piccoli. L'azienda - spiega Beretta - accetta, ma dopo alcune settimane "decide di modificare unilateralmente i turni", spostando l'ingresso alle 7 del mattino. 

"Abbiamo chiesto diversi incontri per risolvere la situazione, anche perché era stata proprio a Ikea a dirci che non ci sarebbero stati problemi nel mantenere gli stessi orari - assicura il sindacalista -, ma l'azienda non ha mai risposto ai nostri solleciti". Marica, proprio per problemi di "gestione" dei bimbi, per due giorni si presenta al lavoro alle 9 - rispettando il suo vecchio turno - e dopo una settimana arriva la doccia fredda: licenziamento per "mancanza di fiducia" dopo diciassette anni di lavoro senza - sottolinea Beretta - "mai una contestazione, né un richiamo". 

Fonte: MilanoToday →
Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Madre licenziata in tronco da Ikea perché non rispetta i turni: "Ma me li hanno cambiati loro"

Today è in caricamento