Domenica, 17 Ottobre 2021

Paura per Immobile: minacciato con un coltello in spiaggia

L'attaccante napoletano, in vacanza in Abruzzo con la famiglia, è stato avvicinato da un uomo mentre era in spiaggia. Sono intervenuti i carabinieri

Momenti di paura per il calciatore della Lazio Ciro Immobile. Nel pomeriggio di ieri, sabato 7 luglio, l'attaccante italiano è stato avvicinato da un tifoso che voleva aggredirlo con un coltello. La tentata aggressione è avvenuta in spiaggia a Francavilla a Mare, precisamente al lido Bianco, dove il giocatore sta trascorrendo le vacanze insieme alla famiglia.

Secondo quanto reso noto dai carabinieri di Chieti l’aggressore dapprima ha iniziato a rivolgere al calciatore napoletano epiteti ingiuriosi. Immobile avrebbe cercato di allontanarlo ma questi ha tirato fuori un coltello, minacciandolo. Le urla dei bagnanti presenti hanno indotto l'aggressore a darsi alla fuga.

Come riporta ChietiToday, l'uomo, già noto alle forze dell'ordine e gravato dal provvedimento di Daspo, è stato poi identificato dai carabinieri: verrà denunciato per minaccia aggravata. Il movente sarebbe da ricondurre ad una rivalità calcistica.

Fonte: ChietiToday →
Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Paura per Immobile: minacciato con un coltello in spiaggia

Today è in caricamento