Venerdì, 22 Ottobre 2021
Arrestato / Milano

L'imprenditore incastrato dai dipendenti a cui non pagava lo stipendio

Arrestato un imprenditore di Parabiago (Milano) attivo nel settore calzaturiero

Le accuse sono pesantissime. Avrebbe cercato di fare i soldi sulle spalle dei dipendenti. Ma alla fine a incastrarlo sono stati proprio loro. Un imprenditore di Parabiago (Milano), attivo nel settore calzaturiero, è stato arrestato nelle scorse ore dalla guardia di finanza perché accusato - si legge in una nota - di "reati fallimentari, fiscali, falso in bilancio e ricorso abusivo al credito". I fari degli investigatori sull'uomo - che è finito ai domiciliari - si sono accesi dopo alcuni esposti e denunce presentati da ex dipendenti di due imprese legnanesi nei confronti - spiega la Gdf - "di un soggetto risultato essere l'amministratore delle aziende successivamente fallite, appartenenti ad un più ampio gruppo di imprese tutte riconducibili allo stesso soggetto".

Arrestato imprenditore: incastrato dai dipendenti a cui non pagava lo stipendio

Stando a quanto messo a verbale dai lavoratori, gli stipendi non venivano corrisposti, i contributi non venivano versati e - come se non bastasse - le imposte erano ignorate mentre dalle ditte erano emesse presunte fatture false per operazioni inesistenti. Con il coordinamento della procura di Busto Arsizio, le fiamme gialle hanno effettuato una serie di riscontri sull'imprenditore e hanno verificato "la distruzione e l'omissione di scritture contabili obbligatorie, distrazioni di ricavi e di cassa per oltre 2,5 milioni di euro, l'indebitamento, attraverso il mancato pagamento all'erario, agli enti previdenziali e ai dipendenti, per un totale di oltre un milione di euro, l'emissione e l'utilizzo di fatture per operazioni inesistenti per un totale di oltre 700mila euro, falso in bilancio e ricorso abusivo al credito, per un totale di anticipo indebitamente ricevuto dall'istituto di credito di oltre 50mila euro". I militari hanno quindi arrestato l'imprenditore e gli hanno sequestrato soldi, beni immobili e mmobili per un valore di 70mila euro, che sarebbero i soldi evasi.

Fonte: MilanoToday →
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'imprenditore incastrato dai dipendenti a cui non pagava lo stipendio

Today è in caricamento