Venerdì, 23 Aprile 2021

Aereo si schianta su strada in fase di atterraggio: morta una delle donne più ricche di Russia

Natalia Fileva, una delle donne più ricche di Russia, 55 anni, è morta domenica in un incidente aereo vicino a Francoforte, nel sud della Germania

Foto: Ansa (repertorio)

La co-proprietaria di una compagnia aerea privata russa, la S7, Natalia Fileva, una delle donne più ricche di Russia, 55 anni, è morta domenica in un incidente aereo vicino a Francoforte, nel sud della Germania. L'aereo sul quale volava è precipitato sulla strada per l'aeroporto di Francoforte sul Meno. L'aereo privato Epic-LT si è schiantato in fase di atterraggio. Nell'incidente hanno perso la vita tre persone a bordo del velivolo. Secondo il New York Times le altre due vittime sarebbero il pilota e il padre di Natalia Fileva.

Secondo i dati del servizio FlightRadar, l'aereo è decollato dall'aeroporto di Mosca Domodedovo, dove hanno sede Globus e S7, sabato 30 marzo alle 10.52 (ora locale) ed è atterrato a Cracovia, in Polonia. Da lì, è volato a Cannes alle 13.32 (ora locale). E il giorno dopo, 31 marzo, alle 13.59 (ora locale), il jet si è diretto da Cannes a Francoforte sul Meno.

Incidente aereo, è morta Natalia Fileva

Nel 2006 Fileva era entrata nella classifica delle donne di maggior successo in Russia secondo la rivista Finance con una fortuna di 155 milioni di dollari, nel 2017 per la prima volta nella lista di Forbes. Nel 2018 la rivista aveva stimato la sua fortuna in ben 600 milioni.

Dramma nel dramma, due persone che viaggiavano su un'auto sono morte dopo essere rimaste coinvolte in un incidente stradale con una pattuglia della polizia che stava accorrendo sul luogo dello schianto.

Incidente Emiliano Sala, che cosa è emerso dal rapporto sull'aereo caduto nella Manica

Fonte: New York Times →
Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Aereo si schianta su strada in fase di atterraggio: morta una delle donne più ricche di Russia

Today è in caricamento