rotate-mobile
Giovedì, 9 Dicembre 2021

Auto finisce contro un palo, morti quattro adolescenti a bordo: "alla guida un ragazzo di 14 anni"

Il ragazzo è l'unico sopravvissuto all'incidente, è stato portato in ospedale ma non è in pericolo di vita. La tragedia avvenuta a Townsville, nel Queensland, ha scosso l’opinione pubblica australiana

Quattro adolescenti sono morti in un incidente stradale a Townsville, nello stato australiano del Queensland, dopo che l’auto su cui viaggiavano si è ribaltata e si è schiantata contro un palo. Un altro ragazzo, un giovane di 14 anni, che si ritiene fosse alla guida del mezzo e che è sopravvissuto all’incidente, è stato fermato dalla polizia.

Secondo una prima ricostruzione, l’auto coinvolta nell’incidente sarebbe stata rubata. Alcuni testimoni hanno detto di averla vista sfrecciare “ad almeno 120 km/h”, poco prima di colpire una rotatoria, ribaltarsi e finire contro un palo della luce. 

Il 14enne è stato portato all’ospedale di Townsville in condizioni stabili e con ferite lievi. Il ragazzo deve rispondere di numerosi capi di imputazioni, dalla guida pericolosa che ha provato le morti, all'uso illecito di veicolo a motore, furto con scasso e possesso di droghe pericolose. 

Sul luogo dell’incidente sono comparsi fiori e biglietti per rendere omaggio alla memoria delle giovani vittime, di 12, 14, 16 e 17 anni. Il caso ha scosso molto l'opinione pubblica australiana. Un parlamentare locale ha annunciato l’avvio di una seduta parlamentare la prossima settimana per discutere del problema della criminalità giovanile ed esaminare vari programmi insieme al governo. “Dobbiamo continuare a fare tutto il possibile per lavorare con le nostre comunità, le famiglie, le forze di polizia e tutte le agenzie governative per realizzare questo grande cambiamento culturale”.

Fonte: Abc Australia →
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Auto finisce contro un palo, morti quattro adolescenti a bordo: "alla guida un ragazzo di 14 anni"

Today è in caricamento