Giovedì, 29 Luglio 2021

Giornalismo, l'Independent saluta la carta: sarà solo online

Oggi per l'ultima volta in edicola dopo trent'anni: si chiude un capitolo importante del giornalismo britannico e mondiale

LONDRA (UK) - Con un'esclusiva su un complotto per assassinare il monarca saudita il quotidiano britannico The Independent approda per l'ultima volta in edicola, mettendo fine dopo trent'anni alla pubblicazione dell'edizione cartacea.

In un editoriale, il giornale ricorda che sarà comunque disponibile on-line, lasciando alla storia il giudizio su "questa coraggiosa transizione, un esempio da seguire per tutti i giornali del mondo":

Oggi si chiude un capitolo e se ne apre un altro, e lo spirito dell'Independent continuerà a fiorire.

L'Independent - proprietà attualmente di Evgeny Lebedev - venne fondato da tre ex giornalisti nel 1986 e divenne popolare per i titoli cubitali in prima pagina e l'enfasi sulle fotografie: al picco della sua diffusione arrivò a vendere 420mila copie, contro le 40mila attuali.

Alla radice della crisi - spiega l'editoriale - vi è soprattutto il cambiamento del mercato della pubblicità, passato in gran parte su internet e che ha lasciato in grave difficoltà molte testate anche illustri: lo stesso The Guardian è stato costretto a dei tagli al personale sebbene l'ultima chiusura di un giornale, "Today", risalga al 1995.

Fonte: The Indipendent →
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Giornalismo, l'Independent saluta la carta: sarà solo online

Today è in caricamento