Allenatore colpito da infarto durante la partita: momenti di paura, calciatori in lacrime

L'allenatore della Dinamo Bucarest, il 51enne Eugen Neagoe, è stato colpito da un attacco cardiaco e si è improvvisamente accasciato in panchina. Operato d'urgenza, è fuori pericolo

Un frame tratto dalle riprese tv della partita - Tv Romania

C'è voluto qualche istante prima che tutti si accorgessero che la situazione era grave. Sono stati momenti di grande paura durante la partita tra Dinamo Bucarest e Universitatea Craiova in Romania.

A metà del primo tempo l'allenatore della Dinamo, il 51enne Eugen Neagoe, è stato colpito da un attacco cardiaco e si è improvvisamente accasciato in panchina. I soccorsi sono stati immediati. Un'ambulanza è entrata sul terreno di gioco per prestargli soccorso col defibrillatore. Il pubblico ha compreso la gravità della situazione vedendo le lacrime di alcuni giocatori in campo.

Romania, Eugen Neagoe colpito da infarto in panchina

Il peggio è scongiurato. Neagoe è stato trasportato d'urgenza in ospedale a Bucarest e nella notte è stato sottoposto a un intervento chirurgico. Le sue condizioni sono definite stabili. La partita è poi regolarmente ricominciata e l'Unversitatea di Craiova ha vinto 2-0. 

Secondo Sport.ro Neagoe dovrà osservare un periodo di assoluto riposo di almeno un mese. Secondo un medico interpellato dalla testata il forte stress avrebbe avuto un ruolo nell'attacco che ha colpito Neagoe.

Fonte: Sport.ro →

In Evidenza

Più letti della settimana

Potrebbe interessarti

Torna su
Today è in caricamento