Giovedì, 15 Aprile 2021

L'insegnante che muore davanti ai suoi studenti durante una lezione online: aveva i sintomi di Covid-19

La donna accusava una forte tosse da più di un mese. Il marito, quando è tornato a casa, l'ha trovata senza vita

Paola De Simone (foto: Twitter)

È svenuta ed è morta in diretta, davanti ai suoi studenti, durante una lezione online su Zoom. La professoressa Paola De Simone insegnava alla Universidad Argentina de la Empresa a Buenos Aires e si sospetta che il suo decesso sia dovuto al coronavirus. De Simone, 46 anni, ha iniziato la sua lezione ma si è subito lamentata di non sentirsi bene e di accusare difficoltà respiratorie. Con il passare dei minuti le sue condizioni sono visibilmente peggiorate e gli stessi studenti l'hanno implorata di dare loro il suo indirizzo di casa, per poterle inviare i soccorsi. 

Sintomi da oltre un mese

La donna, sfortunatamente, era sola in casa e improvvisamente, nel bel mezzo della lettura, ha perso i sensi. Quando il marito, un medico impegnato in ospedale proprio con i malati di covid, è arrivato a casa, l'ha già trovata senza vita. L'insegnante, che lascia anche una figlia, accusava sintomi del virus già da un mese: in particolare aveva una forte tosse. Paola De Simone infatti, alla fine di agosto, aveva scritto su Twitter: "E' molto complicato. Sono qui con il virus da più di quattro settimane e i sintomi non se ne vanno. Mio marito, in questo periodo, è esausto per il troppo lavoro". Un periodo difficile dunque per la donna che forse ha sottovalutato il suo problema di salute e ha continuato a tenere le lezioni online per i suoi ragazzi. 

Il ricordo dei suoi studenti

"Ha iniziato a dire di avere la polmonite - ha confidato Ana Breccia, 23 anni, una delle studentesse che stava seguendo la sua ultima lezione - poi l'abbiamo vista peggiorare. Ad un certo punto non riusciva più a passare le slides e nemmeno a parlare. Poi si è sbilanciata ed è svenuta". La maggior parte dei suoi studenti l'ha definita un'insegnante "indimenticabile, una di quelle che ti danno una mano in tutto, che ti aiutano ad amare quello che studi, che fa di tutto per i suoi studenti. Ci mancherà molto". L'Università dove lavorava ha descritto Paola De Simone come "un'insegnante appassionata e impegnata, con alle spalle più di 15 anni di esperienza".

L'epidemia da coronavirus sta letteralmente esplodendo in Argentina, dove fino ad ora ha causato circa 9800 morti e oltre 470mila casi di contagio. Il governo ha recentemente prolungato il periodo di quarantena obbligatoria per il covid, estendendo la data fino al 20 settembre.    

paola de simone_twitter

Fonte: The Sun →
Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'insegnante che muore davanti ai suoi studenti durante una lezione online: aveva i sintomi di Covid-19

Today è in caricamento