rotate-mobile
Sabato, 4 Dicembre 2021

Boldrini applaude Berlusconi: "Ottima la sua apertura sui gay"

La presidente della Camera, in un'intervista a L'Unità, apprezza le parole del Cavaliere su unioni civili e coppie omosessuali. E sull'immunità: "E' una garanzia per senatori e deputati"

ROMA - Il Silvio Berlusconi "gay friendly" ha sorpreso, e non poco, anche la presidente della Camera Laura Boldrini.

Intervistata da L'Unità, Boldrini si è detta soddisfatta dell'apertura del Cavaliere sulle coppie gay.

"Ho molto apprezzato l'apertura di Berlusconi sulle unioni civili e le coppie omosessuali. E' la presa d'atto di una situazione non più sostenibile, perché l'Italia è rimasta indietro, rispetto all'Europa, le coppie si organizzano con i notai. La nostra società è più avanti della politica, c'è un gap enorme. Quindi se Forza Italia ne prende atto è importante, perché contribuisce ad accorciare queste distanze".

Al quotidiano Boldrini ha parlato anche dell'immunità (che resta per senatori e deputati), spiegando che "nasce per noti motivi storici alla fine di un regime, come garanzia dell'autonomia di deputati e senatori. Capisco perché sia nata, ma capisco anche che i tempi siano cambiati, quindi che possa essere modificata, ma dopo un approfondito esame di tutti gli aspetti".

Fonte: L'Unità →
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Boldrini applaude Berlusconi: "Ottima la sua apertura sui gay"

Today è in caricamento