rotate-mobile
Mercoledì, 1 Dicembre 2021

Mastella torna in scena: "Dobbiamo seguire Berlusconi, solo così Forza Italia non farà la fine del Milan"

L'ex Ministro della Giustizia è nel comitato di presidenza di Forza Italia. Mattia Feltri sulla Stampa di oggi lo intervista

Qualcuno lo considerava un "desaparecido" della politica italiana, ma Clemente Mastella è pronto a tornare in scena.

L'ex Ministro della Giustizia è nel comitato di presidenza di Forza Italia. Mattia Feltri sulla Stampa di oggi lo intervista.

Mastella ci tiene a specificare di non essere mai "uscito dal giro". "Non mi ero mai staccato dal territorio - dice - magari in una posizione più umile e dimessa ma c’ero. L’aggressione giudiziaria che ho subito mi ha portato a essere come quelli che hanno il cuore a destra, prima o poi te ne fai una ragione".

La chiamata in Forza Italia è stata una sorpresa: "Di questa nomina non sapevo nulla. Mi sono arrivati sms a cui rispondevo che probabilmente c’era stato un scambio di persona". Da europarlamentare dice di non sentire la mancanza dei "palazzi romani" e di essere pronto a ricandidarsi alle europee. Mastella sembra davvero parlare come un berlusconiano convinto nell'intervista a Feltri:

"Berlusconi è in difficoltà, tutti devono fare dei sacrifici e seguire le sue indicazioni. Tutti noi dobbiamo pensare che, come si dice dalle mie parti, chi è nato tondo non può farsi quadrato. Forza Italia è un partito nato così e non lo si cambia. Stiamo attenti a non ridurlo come si è ridotto il Milan».

Fonte: La Stampa →
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mastella torna in scena: "Dobbiamo seguire Berlusconi, solo così Forza Italia non farà la fine del Milan"

Today è in caricamento