Lunedì, 14 Giugno 2021

Caramelle contaminate vendute fuori dalle scuole: almeno duemila bambini intossicati

Incredibilmente le confezioni delle caramelle incriminate, prodotte da Wendy’s Delicious Durian Candy, non riportavano la data di scadenza e neppure l’indicazione degli ingredienti: scandalo nelle Filippine

Il Fatto Alimentare informa che nelle Filippine sud-orientali quasi duemila persone, soprattutto bambini, sono rimaste intossicate per aver mangiato caramelle aromatizzate ai frutti tropicali (mango, durian e garcinia mangostana).

Il Ministero della salute filippino ha spiegato che 66 persone sono state trattenute in ospedale per precauzione mentre tutte le altre hanno avuto serissimi problemi di diarrea, vomito, crampi addominali e mal di testa persistente.

Si indaga anche per avvelenamento intenzionale, ma è più probabile l'ipotesi di una contaminazione da batteri, come stafilococco, salmonella o E.coli. 

Incredibilmente le confezioni delle caramelle incriminate, prodotte da Wendy’s Delicious Durian Candy, non riportavano la data di scadenza e neppure l’indicazione degli ingredienti. 

In alcuni casi sembra che le caramelle, vendute per strada fuori dalle scuole, fossero state reincartate. La polizia ha arrestato nove venditori e la produzione è stata temporaneamente interrotta. Wendy’s Delicious Durian Candy è un’azienda familiare, che opera da sei anni ma esentata dal certificato rilasciato dalla Food and Drug Administration filippina.

Fonte: Il Fatto Alimentare →
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Caramelle contaminate vendute fuori dalle scuole: almeno duemila bambini intossicati

Today è in caricamento