Venerdì, 30 Luglio 2021
Arac Attack / Australia

L'invasione di ragni da film horror: le ragnatele coprono ogni cosa

Le incredibili immagini che arrivano dallo stato di Victoria, in Australia: dopo un'ondata di maltempo, chilometri di ''seta'' hanno ricoperto strade e terreni agricoli

Le incredibili immagini di Gippsland, in Australia, postate su Facebook da Carolyn Crossley

No, non è il set di un film horror sui ragni, ma in caso di aracnofobia è meglio non proseguire la lettura. Si tratta infatti dello scenario in cui si trovano alcune zone nello stato di Victoria, in Australia: strade, cartelli, campi agricoli e alberi letteralmente invasi dalle ragnatele dopo un'ondata di maltempo.

Un manto di seta che, secondo gli esperti, viene creato dagli aracnidi come forma di difesa, una tattica di sopravvivenza nota come "ballooning", con la quale i ragni di fronte a condizioni avverse secernono la seta per arrampicarsi su un terreno più elevato e fuggono per cercare posti migliori.

Con tutta probabilità, in questo caso sono stati milioni i ragni che hanno lanciato le loro ragnatele nella zona, anche se non tutte le località sono state ''invase'' allo stesso modo. La città di Gippsland, ad esempio, è uno dei luoghi in cui questo fenomeno è più evidente, come dimostrano le immagini postate su Facebook da Carolyn Crossley, consigliere locale. Immagini incredibili, sicuramente già viste in precedenza, ma mai con questa portata. 

Fonte: Facebook →
Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'invasione di ragni da film horror: le ragnatele coprono ogni cosa

Today è in caricamento