rotate-mobile
Lunedì, 24 Giugno 2024

L'Iran vuole "spegnere" internet

Il ministro dell'informazione iraniano annuncia il blocco di Google, Gmail, Google Plus, Yahoo ed Hotmail

Troppe tentazioni e troppa libertà: l'Iran vuole "spegnere" internet!
E' questa l'interpretazione che è stata data all'esplicita dichiarazione del ministro iraniano per l'informazione e la comunicazione Reza Taghipour, nella quale si annunciava l'installazione di una rete nazionale intranet con il blocco dei servizi come Google, Gmail, Google Plus, Yahoo ed Hotmail, in base al piano iraniano per un’Internet pulito.

Gli utenti internet iraniani avranno così accesso esclusivamente a servizi e siti internet controllati dal regime islamico di Teheran.
Una misura di censura che, se realizzata, sarà la più estrema di quelle finora messe in pratica, e che supererà anche l'elevatissimo grado di censura del "grande firewall" cinese.

Fonte: International Business Times →
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'Iran vuole "spegnere" internet

Today è in caricamento