Giovedì, 23 Settembre 2021

Italia, "unico paese al mondo con un milione e mezzo di badanti"

A spiegarlo il presidente di Italia Longeva Roberto Bernabei, durante il convegno sull'assistenza familiare: "Perché manca l'assistenza pubblica"

L'Italia è l'unico Paese al mondo ad avere circa un milione e mezzo di assistenti familiari, quelle che comunemente chiamiamo 'badanti'. Un numero altissimo rispetto agli altri paesi europei. A spiegatlo è il presidente di Italia Longeva Roberto Bernabei, durante il convegno sull'assistenza familiare.

Il tutto dipenderebbe dal numero insufficiente di letti nelle residenze sanitarie assistenziali: solo 400mila letti, un record negativo perché coprono circa il 3,5% degli over 65, mentre nessun Paese europeo si attesta sotto al 7%.

C'è poi il problema delle prestazioni domiciliari ancora molto inferiori alla media europea: garantiscono servizi a meno del 2% degli ultrasessantacinquenni e nessun Paese in Europa si attesta al di sotto dell'8%. Conclude Bernabei:
 

È un fenomeno socio-sanitario, demografico e culturale con il quale siamo a contatto ogni giorno e sul quale, incredibilmente, nessuno fino ad ora aveva proposto una riflessione organica e strutturata. Un fenomeno che in nessun altro Paese si presenta diffuso e capillare come in Italia: dalle Alpi alla Sicilia e nella stragrande maggioranza delle nostre famiglie

Fonte: RedattoreSociale.it →
Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Italia, "unico paese al mondo con un milione e mezzo di badanti"

Today è in caricamento