Martedì, 28 Settembre 2021

Anziano italiano aggredito in Venezuela mentre rientrava a casa: è grave

Il console onorario italiano ha diffuso un comunicato in cui chiede alle forze dell’ordine di accelerare le indagini

Foto di repertorio

Aggredito e picchiato mentre stava rientrando in casa, è grave in ospedale un italiano di 80 anni che vive in Venezuela. L’uomo, residente nello Stato di Monagas, è stato attaccato mentre stava rincasando. Ora è ricoverato nel reparto di terapia intensiva di un ospedale in condizioni che, ufficiosamente, sono definite "gravi". Poco si sa della dinamica e delle ragioni dell'imboscata, che è avvenuta il 4 agosto.

Il console onorario italiano per gli Stati di Monagas e Delta Amacuro, Giovanni Fiorello, ha diffuso un comunicato in cui chiede “alle forze dell’ordine della regione di accelerare le indagini sull’aggressione commessa ai danni dell’uomo d’affari italiano”.

Fonte: Il Fatto Quotidiano →
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Anziano italiano aggredito in Venezuela mentre rientrava a casa: è grave

Today è in caricamento