rotate-mobile
Giovedì, 18 Aprile 2024

Valanga killer, sciatore italiano muore in Iran: era con il figlio e una guida

Un cittadino italiano di 67 anni ha perso la vita mentre si trovava nella zona di Shemshak, nei pressi di  Teheran. Il corpo senza vita è stato trovato dalle squadre di soccorso

Un uomo italiano di 67 anni ha perso la vita dopo essere stato travolto da una valanga mentre stava sciando nella zona di Shemshak, non lontano da Teheran, in Iran.

A riportare la notizia è l'agenzia di stampa iraniana Irna, che cita Tajik Nouri, un funzionario della Mezzaluna rossa di Teheran.

L'identità della vittima non è ancora stata resa nota, l'unica informazione diffusa dalle autorità iraniane è quella riguardante l'età.

Secondo le prime informazioni il 67enne si trovava in quella zona insieme al figlio e ad una guida, che hanno subito dato l'allarme. A trovare il corpo senza vita dello sciatore italiano sono state le squadre di soccorso, giunte sul luogo dopo la valanga.

Fonte: Irna →
Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Valanga killer, sciatore italiano muore in Iran: era con il figlio e una guida

Today è in caricamento