Domenica, 28 Febbraio 2021
"Colpevole" / Regno Unito

L'insegnante a processo per aver fatto sesso con uno studente di 15 anni

Il caso nel Regno Unito. La donna, Kandice Barber, è stata giudicata colpevole. In tribunale ha sempre negato di aver avuto una relazione sessuale con il ragazzo, ma ha ammesso di avergli inviato foto di lei in tolpless

Kandice Barber in una foto pubblicata dal Daily Mail

Un’insegnante di 35 anni, sposata e con figli piccoli, è stata giudicata colpevole di aver fatto sesso con studente di 15 anni. Il caso nel Regno Unito, a Wendover, nel Buckinghamshire. Kandice Barber, questo il nome dell’insegnante, è finita a processo con tre capi di imputazione per aver indotto o incitato un minore in attività sessuali: la giuria del tribunale di Amersham ha riconosciuto la donna colpevole di uno solo dei tre capi di imputazione. La donna rischia ora di finire in carcere. In precedenza Barber era già stata giudicata colpevole di aver inviato un video di lei mentre si masturbava circondata da sex toys ed era stata condannata in un primo processo lo scorso anno per aver inviato al ragazzo foto di lei in topless tramise Snapchat. 

Secondo l’accusa, spiegano i tabloid locali, la donna avrebbe iniziato inviare messaggi allo studente nel 2018, dopo aver preso il suo telefonino in occasione di una manifestazione sportiva organizzata dalla scuola. L'insegnante avrebbe quindi iniziato a scambiare con lo studente messaggi a sfondo sessuale. In un'occasione Barber avrebbe dato un passaggio allo studente nella sua auto e i due poi avrebbero avuto un incontro sessuale. Quando le prime voci sono iniziate a circolare in ambiente scolastico su una loro relazione, la donna avrebbe detto al ragazzo che se questa fosse stata scoperta “lo avrebbero trascinato in fondo con lei”. Ma ormai foto compromettenti della donna avevano già iniziato a girare, arrivando fino al preside: quattro mesi dopo l’insegnante è stata arrestata.

Kandice Barber, l'insegnante a processo per aver fatto sesso con uno studente di 15 anni

Kandice Barber ha sempre negato di aver avuto relazioni improprie di natura sessuale con il suo studente, ma ha ammesso durante un incontro con un assistente sociale di avergli inviato foto di lei in topless. Interrogato una prima volta, il ragazzo avrebbe inizialmente negato di avere avuto una relazione sessuale con l’insegnante per paura: la donna, ha raccontato, lo avrebbe minacciato di accusarlo di stupro se l’avesse accusata. Inoltre, la donna gli avrebbe detto di aspettare un figlio da lui. Barber invece sostiene di essere rimasta incinta del marito e di aver perso in seguito il bambino: la sua gravidanza, ha detto, sarebbe stata un fatto noto a tutta la scuola.

Durante tutto il processo, Barber ha avuto vicino proprio il marito. Al momento della sentenza, la donna non ha mostrato alcuna emozione, mentre il marito ha commentato: “È uno scherzo”. 

Fonte: Daily Mail →
Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'insegnante a processo per aver fatto sesso con uno studente di 15 anni

Today è in caricamento