Ragazzina obbligata a sposarsi con un uomo di 50 anni

Un "sì" davvero sofferto per Kheda Goilabieva, 17enne cecena. Ha sposato "per forza" il capo della polizia e grande amico del potente e discusso leader Ramzan Kadyrov

La chiamano la sposa triste. Kheda Goilabieva ha 17 anni e ha dovuto sposare un uomo di oltre trent'anni più vecchio di lei. E' accaduto in Cecenia, dove il leader locale Ramzan Kadyrov ha concesso le controverse nozze poligame di un suo capo della polizia con una ragazzina. Kheda è diventata la seconda moglie di Nazhud Gucigov, 50 anni.

E' stato un matrimonio forzato, come denuncia la giornalista di Novaia Gazeta, Ielena Milashina, e nonostante questo "benedetto" da Kadyrov, che continua a sfidare gli scandali e la legge russa per rafforzare il suo ruolo di leader anche nel mondo islamico. Il poliziotto che ha preso in moglie Kheda è già sposato, ma aveva minacciato la famiglia della giovane imponendo di consegnargliela una volta compiuti i 17 anni.

Ha poi diffuso via Instagram un video in cui sta ballando alla festa del matrimonio mentre la sposa, vestita in bianco, assiste triste e rassegnata. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

kadyrov-2

Fonte: Novaia Gazeta →

In Evidenza

Più letti della settimana

Potrebbe interessarti

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
Today è in caricamento