Giovedì, 17 Giugno 2021
La foto

Kim Jong Un visibilmente dimagrito, sempre più dubbi sulle sue condizioni di salute

Un sito web di informazione americana ha analizzato alcune foto di Kim che partecipa a una riunione del politburo del Partito al governo alla fine della scorsa settimana

Da sempre si inseguono voci sulle condizioni di salute di Kim Jong Un, il dittatore segretario generale dell’unico partito presente in Nord Corea. Adesso pare che lui, dopo un’assenza prolungata dalle apparizioni pubbliche, sarebbe dimagrito molto. A riportarlo è Nk News, che sottolinea come il supremo leader nordcoreano abbia perso una "quantità significativa di peso”. Il sito web di informazione americana ha analizzato alcune foto di Kim che partecipa a una riunione del politburo del Partito al governo alla fine della scorsa settimana, affermando il visibile dimagrimento del leader di Pyongyang.

Oggi Kim Jong Un ha 37 anni e pesa all’incirca 140 chili. Ma la salute del giovane capo di stato è da sempre al centro di discussioni, sia per il pericolo che rappresenta nell’area geopolitica del Sud est asiatico, sia perché la sua salute desta maggiore interesse ne popolo coreano, sopratutto perché lui è considerato una entità quasi metafisica. Nel 2014 era scomparso per quasi sei settimane prima di riapparire con un bastone da passeggio. Giorni dopo, l'agenzia di spionaggio della Corea del Sud ha affermato che Kim aveva subito un intervento chirurgico per rimuovere una ciste dalla caviglia. Nella scorsa primavera, la sua scomparsa per circa tre settimane aveva addirittura alimentato voci sulla sua morte, lasciando anche intendere che si potesse essere ammalato di Covid.

Fonte: NkNews.org →
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Kim Jong Un visibilmente dimagrito, sempre più dubbi sulle sue condizioni di salute

Today è in caricamento