rotate-mobile
Lunedì, 17 Giugno 2024

Lady Gaga: "Gli animali morti producono belle pellicce"

La popstar americana fa infuriare gli animalisti con la sua ultima provocazione

Lady Gaga shock: "Gli animali morti producono belle pellicce". L'ultima provocazione della popstar americana fa infuriare gli animalisti di tutto il mondo.
La cantante, notoriamente amante dei cappotti di pelo animale, ha definito "infantili" e "insolenti" gli attivisti dei diritti degli animali, rivendicando il proprio diritto di vestirsi con qualsiasi cosa voglia, anche con materiale derivante da animali morti.

Lady Gaga ha scritto sul suo sito internet una risposta alla reazione di un gruppo di animalisti che le aveva contestato la ripetuta ostentazione di pellicce durante le sue esibizioni. Pare che il bersaglio della cantante sia specifico: il movimento "Peta" (acronimo di People for the Ethical Treatment of Animals). Lo stesso che qualche mese fa si era scagliato contro l'attrice Kim Kardashian, bombardandola con la farina.

"Rispetto ogni sentimento e punto di vista - ha scritto la popstar - ma non sopporto le campagne violente, ingiuriose per qualsiasi causa. Rispetto le vostre opinioni, rispettate le mie. E per gli attivisti: salvate la farina per fare il pane per i bambini che soffrono la fame. E Kim Kardashian è favolosa".

Lady Gaga

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lady Gaga: "Gli animali morti producono belle pellicce"

Today è in caricamento