rotate-mobile
Sabato, 4 Dicembre 2021

Lago contaminato dal cianuro: "Disastro ambientale, gli uccelli che toccano l'acqua muoiono"

La ricerca dell’oro in Sardegna ha fatto ricchi solo gli australiani che hanno sventrato la collina di Santu Miali

Un lago di cianuro, che provoca morte e inquinamento. E le bonifiche sono confinate alle promesse.

La ricerca dell’oro in Sardegna ha fatto ricchi solo gli australiani che hanno sventrato la collina di Santu Miali.

Alle persone che vivono a Furtei, Guasila e Segariu è rimasto in eredità un disastro ambientale colossale. La Sardinia Gold Mining (controllata dalla canadese Buffalo Gold Itd, partecipata dalla Regione Sardegna e presieduta dal 2001 al 2003 dall’attuale governatore sardo Ugo Cappellacci) ha interrotto l’attività alla fine del 2008. E nel 2009 ha portato i libri in tribunale. Decretato il fallimento, gli operai sono stati licenziati e delle bonifiche nessuno si è preoccupato.

Dietro al monte è nascosto un lago di acido che diventa sempre più grande.

La Stampa scrive:

Grossi tubi neri partono dai pozzi dismessi e rilasciano a valle una valanga di metalli disciolti: mercurio, ferro, piombo, cadmio e zolfo. Non è acqua di sorgente e il colore lo dimostra. Il liquido che si espande in ogni angolo si presenta con lo stesso colore dell’oro, ma quando il sole picchia forte i metalli si cristallizzano e formano grandi zolle blu.

Il sito Cado in Piedi spiega: "Cappellacci, dinanzi alle interrogazioni dell'opposizione, ha fatto sapere che è stata già effettuata la prima caratterizzazione del suolo e che sono state sottoscritte due convenzioni per quasi 7 milioni di euro per un impianto di depurazione delle acque acide, cui si aggiungono 9 milioni già stanziati per la successiva bonifica integrale.
Ma per ora al lago dell'orrore ci si avvicina solo con la mascherina".

Il pericolo è concreto, reale. Lo dimostrano le carcasse degli animali tutt'intorno. Sono gli sfortunati animali che sfiorano l'acqua: non hanno scampo, li attende la morte.

Beffa delle beffe, la miniera è stata un fallimento anche dal punto di vista economico. In dieci anni di scavi sono venute fuori meno di cinque tonnellate d’oro.

Fonte: La Stampa →
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lago contaminato dal cianuro: "Disastro ambientale, gli uccelli che toccano l'acqua muoiono"

Today è in caricamento