Martedì, 26 Gennaio 2021

La Lega a via delle Botteghe Oscure: il quartier generale di Salvini di fronte alla storica sede del Pci

Nuova sede romana per il partito di Salvini, al primo piano di un immobile quasi di fronte al “Bottegone”, la vecchia sede del Partito comunista italiano

L'esterno del palazzo di via delle Botteghe Oscure che ospiterà gli uffici della Lega a Roma

Nuova sede romana per la Lega di Matteo Salvini e in un indirizzo quantomai carico di simboli e ricordi: via delle Botteghe Oscure. 

Sfumato il piano di un immobile in via della Panetteria, a due passi da Fontana di Trevi (troppo costoso per il partito), la Lega avrebbe “ripiegato” sul numero 54 della via che collega largo di Torre Argentina con Piazza Venezia, proprio di fronte al “Bottegone”, la storica sede del Partito comunista italiano. Lì, al primo piano, dovrebbe trovare spazio la base per la sfida elettorale romana del 2021, insieme allo staff social guidato da Luca Morisi. Nello stesso palazzo ha sede l’Ugl, sindacato vicino ai leghisti.

L’offensiva al Campodiglio è ancora tuta da organizzare, sia a livello di squadra sul territorio sia per quanto riguarda il futuro candidato sindaco, spiega RomaToday. Al momento non c’è ancora il nome del possibile candidato sindaco. È probabile che arrivi da contesti esterni legati alla politica, ad esempio il mondo dell’impresa, e che sia romano, puntando a mettere d’accordo anche Fratelli d’Italia. Senza dimenticare però anche l’altra grande sfida: quella per la guida della Regione Lazio nel post Zingaretti

Fonte: RomaToday →
Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Lega a via delle Botteghe Oscure: il quartier generale di Salvini di fronte alla storica sede del Pci

Today è in caricamento