Sabato, 15 Maggio 2021

Il leghista doc che vuole fare il sindaco di Agrigento

Si chiama Marco Marcolin, 57 anni, nato in provincia di Treviso, deputato nazionale della Lega Nord e già sindaco di Cornuda. E' stato lui stesso ad ufficializzare la volontà di scendere in campo

La data delle elezioni è ancora incerta eppure la città di Agrigento continua a incassare le ufficializzazioni di nuove candidature a sindaco. Ne arriva una nuova e inaspettata, quella di Marco Marcolin, 57anni, nato a Montebelluna, in provincia di Treviso, sposato, padre di due figli, attuale deputato nazionale della Lega Nord e già sindaco di Cornuda. E' stato lui stesso ad ufficializzare la volontà di scendere in campo per la Città dei Templi.
Agrigento Notizie lo ha intervistato.

Perché candidarsi ad Agrigento?

"Sono stato sindaco e poi sono diventato deputato. Ho visto cos'è la politica e ho capito che mi piace molto di più fare l'amministratore. Ho voglia di tornare a farlo, con una città importante. Ho parecchi amici ad Agrigento e scherzosamente si è sempre parlato della possibilità di candidarmi. Poi, da un anno a questa parte, il discorso si è fatto abbastanza insistente. Oggi potrei rompere gli indugi: non è più un gioco. Credo che, se le cose andranno per come penso vadano, mi candiderò a sindaco di Agrigento".

Certo, da Treviso ad Agrigento è un bel viaggio. Realtà diverse, distanti tra loro in tanti aspetti…

"Conosco in parte la realtà di Agrigento, vengo spesso per trascorrere le vacanze. Ma voglio conoscerla meglio con gli agrigentini: vorrei imparare da loro ed io credo di poter dare un qualcosa di diverso. I principali temi della Lega, com'è noto, sono sicurezza, immigrazione, lavoro, salvaguardia del territorio, valorizzazione delle strutture e di quella meravigliosa Valle che tutti ci invidiano nel mondo. Obiettivi che voglio raggiungere per gli agrigentini. Vorrei impegnarmi in questo".

Fonte: Agrigento Notizie →

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il leghista doc che vuole fare il sindaco di Agrigento

Today è in caricamento