Sabato, 25 Settembre 2021

Muore a 9 anni: cinquant'anni dopo i parenti trovano la sua ultima lettera a Babbo Natale

Il Sunday People ha raccontato l'incredibile e commovente storia del piccolo Paul Trench, morto nel 1966 per un'infezione

Paul Trench aveva solo nove anni quando è morto nel 1967, stroncato da un'infezione virale. La medicina di allora non fu in grado di aiutarlo e i medici non poterono far niente per salvargli la vita: nel giro di appena una settimana, il piccolo Paul era morto.

A distanza di anni, il suo ricordo è sempre rimasto vivo e suo fratello Ray ha conservato tutte le sue cose in quella che era la loro cameretta.

Qualche giorno fa, sfogliando le pagine di una vecchia enciclopedia, Ray ha fatto una scoperta incredibile: l'ultima letterina scritta da Paul a Babbo Natale, risalente al 1966. Il piccolo chiedeva le squadre di calcio di Inghilterra e Argentina per il subbuteo, qualche macchinina e il modellino di un autobus.

La storia commovente di Paul Trench è stata raccontata dal Sunday People.

"Quello che mi colpisce - ha raccontato Ray Trech, mostrando la lettera scritta da suo fratello cinquant'anni fa - è come le sue richieste siano modeste in confronto con le aspettative dei bambini viziati di oggi e della loro cultura fatta solo di desideri". 

letterina babbo natale 1966-2

Gallery

Fonte: Sunday People →
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Muore a 9 anni: cinquant'anni dopo i parenti trovano la sua ultima lettera a Babbo Natale

Today è in caricamento