A 11 anni ha la leucemia, gli amici si tagliano i capelli con lui: "Non vogliamo si senta diverso"

Con lui dal barbiere sono andati i compagni di classe, che non hanno voluto né lasciarlo solo né farlo sentire "diverso": si sono tagliati tutti i capelli come David

Foto: Twitter/MasDeUno

Dalla Spagna una piccola grande storia di solidarietà e amicizia. A Madrid un bambino di 11 anni d'età, David, ha scoperto di essere malato di leucemia. Prima di iniziare le terapie, pesanti, cui dovrà sottoporsi ha deciso di andare da un barbiere per tagliare i capelli, che avrebbe perso nelle prossime settimane a causa dei farmaci.

Con lui dal barbiere sono andati a sorpresa gli amici e compagni di classe, che non hanno voluto né lasciarlo solo né farlo sentire "diverso": si sono tagliati tutti i capelli come lui. Il barbiere, commosso e molto colpito, ha subito deciso di non farli pagare. "Come posso farli pagare? - ha detto l'uomo a Radio Onda Cero -. Sono io che dovrei pagare per questo, per me è un vero spettacolo e una lezione di vita".

"Ci siamo tagliati i capelli per un buon motivo - ha raccontato un compagno di classe di David -, anche i nostri genitori hanno pensato che fosse un'ottima idea, ci hanno detto che erano felici di vederci così vicini a lui". Forza David.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
Fonte: Radio Onda Cero →

In Evidenza

Più letti della settimana

Potrebbe interessarti

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
Today è in caricamento