Martedì, 15 Giugno 2021
Cento / Ferrara

Polvere sui clienti del ristorante: devono intervenire i carabinieri

Il ristoratore aveva attrezzato il suo locale con dei tavolini all'aperto, per consentire ai clienti di consumare pranzo e cena in conformità alle direttive anti Covid. Ma non aveva tenuto conto del vicino agricoltore

Un dehor confinante con un appezzamento agricolo in fase di lavorazione, e un grosso trattore che - dopo la raccolta del fieno- ha sollevato una grossa nuvola di polvere avvolgendo i clienti del ristorante, proprio all'ora di cena. È stata questa la scintilla che ha scatenato ieri sera una violenta lite a Cento (Ferrara) tra un ristoratore e un agricoltore, tanto che sono dovuti intervenire i carabinieri per riportare la calma.

Il ristoratore, in aderenza alle vigenti disposizioni di contenimento anti covid, avendone la possibilità, aveva attrezzato il suo locale con dei tavolini all'aperto, per consentire ai clienti di consumare pranzo e cena in conformità alle direttive. L'esercente tuttavia non aveva considerato anche le esigenze del confinante terreno agricolo. 

Fonte: Estense.com →
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Polvere sui clienti del ristorante: devono intervenire i carabinieri

Today è in caricamento