Mercoledì, 28 Luglio 2021
Spari in strada / Palermo

La lite per i soldi dell'affitto finisce a colpi di pistola

È successo a Palermo. Ad assistere alla scena il padre della vittima che ha chiamato la polizia fornendo una descrizione dell'aggressore. Poco dopo un uomo è stato bloccato con un revolver addosso

Un uomo di 37 anni è rimasto ferito per i colpi d'arma da fuoco esplosi, secondo una prima ricostruzione, dal suo proprietario di casa. È successo nel corso di una lite che sarebbe scoppiata per i soldi dell'affitto in via Roccazzo a Passo di Rigano, Palermo. Come riporta Riccardo Campolo su PalermoToday, la vittima è stata colpita tre volte sotto gli occhi del padre che ha chiamato le forze dell'ordine fornendo la descrizione del presunto aggressore. Poco dopo un uomo è stato bloccato dalle parti di via Castellana: addosso aveva un revolver con ancora tre proiettili nel tamburo.

La lite per i soldi dell'affitto finisce a colpi di pistola a Palermo

Il ferito - colpito a spalla, mano e collo - è stato portato al pronto soccorso del Civico e affidato ai medici. L'uomo non sarebbe in pericolo di vita, ma serviranno ulteriori esami per accertare l'entità delle lesioni e l'eventuale presenza di frammenti di proiettile all'interno. Anche il padre del 37enne, che si è sentito male dopo aver assistito alla scena, è stato soccorso dai sanitari del 118 e portato con l'ambulanza al Policlinico per accertamenti.

Gli investigatori hanno avviato le indagini cercando di acquisire le prime informazioni da eventuali testimoni oculari, tra semplici passanti, residenti o commercianti. Al vaglio, anche con il supporto della Scientifica, le immagini di alcuni sistemi di videosorveglianza piazzati nella zona.

Fonte: PalermoToday →
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La lite per i soldi dell'affitto finisce a colpi di pistola

Today è in caricamento