rotate-mobile
Domenica, 25 Febbraio 2024

Le lobby internazionali e i "poteri locali" che si scontrano sul nuovo Capo dello Stato

L'articolo de Il Fatto Quotidiano sui retroscena dell'elezione del nuovo presidente della Repubblica

Il legame di Romano Prodi con la banca d'affari Goldman Sachs, Giuliano Amato tra Monte dei Paschi di Siena e la finanza mittleuropea, le "merchant bank" di Massimo D'Alema e Gianni Letta, la "crostata" di Franco Marini e le "quote rosa" alla finestra: Il Fatto Quotidiano, con un articolo a firma di Costanza Iotti, vuole far luce su "lobby internazionali e interessi "locali" che si scontrano sull'elezione del nuovo presidente della Repubblica.

Fonte: Il Fatto Quotidiano →
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Le lobby internazionali e i "poteri locali" che si scontrano sul nuovo Capo dello Stato

Today è in caricamento