Lunedì, 1 Marzo 2021
Pazza idea

Il lockdown durante le vacanze di Natale: "Vi dico perché sarebbe il periodo ideale"

Cartabellotta, medico e presidente della Fondazione Gimbe, spiega che dovremmo fare una chiusura durante le Feste come la Germania, con le scuole chiuse, "ma gli italiani farebbero la rivoluzione". Il sistema a zone colorate porta ad aperture troppo precoci

Nino Cartabellotta, medico e presidente della Fondazione Gimbe, ragiona così: "Dovremmo fare un lockdown durante le vacanze di Natale come la Germania, ma gli italiani farebbero la rivoluzione". Prima delle Feste, ormai è quasi certo, arriveranno nuove restrizioni. Dal 24 dicembre Conte potrebeb decidere per un nuovo coprifuoco, chiusure anticipate dei negozi, stop alla libertà di movimento. 

Cartabellotta: "Dovremmo fare un lockdown durante le vacanze di Natale"

Non sarà un vero lockdowm, ma in ogni caso "serve un piano rigoroso per ridurre i contatti ed evitare che la terza ondata si innesti direttamente nella seconda" dice alla Stampa il medico, intervistato da Francesco Rigatelli. Le foto delle vie del centro affollate in molte città hanno fatto discutere. "Affidare tutto alla responsabilità individuale è un rischio che non possiamo permetterci.

"Paghiamo mesi di disagio e la gente non vede l’ora di uscire. Mi rendo conto sia impopolare dirlo, ma non è il momento: rischiamo una tempesta perfetta".

Cartabellotta spiega nel dettaglio come stanno le cose oggi come oggi nel nostro Paese. A che punto dell'epidemia siamo? "La seconda ondata è solo nella fase iniziale della discesa e davanti ci sono tre mesi d’inverno, il picco dell’influenza a fine gennaio e l’Italia tutta gialla con le festività". Il sistema a zone colorate porta ad aperture troppo precoci secondo l'esperto.

Negli ultimi sette giorni abbiamo avuto in media 16405 nuovi positivi al giorno, ossia -4124 casi al giorno rispetto ai sette giorni precedenti (ieri era -4240). La variazione percentuale dei nuovi casi registrati in questi ultimi sette giorni, rispetto ai sette precedenti, è stata pari a -20,1% (ieri era -20,4%, il giorno prima -22,4%, prima ancora -21,1%, -20%, -17,7%, -16,9%). Siamo al plateau. la curva scende molto, molto piano (troppo?).

"l sistema dei colori delle regioni si affida troppo all’indice Rt,che scende per primo, e due settimane sono insufficienti per ottenere dei risultati. Così si privilegia la riapertura al rigore".

"L’idea per Natale è stata di limitare i movimenti nei giorni delle feste in cambio di maggiore libertà prima per aiutare le attività commerciali. Solo che zona gialla e cashback stimolano i consumi, ma anche gli assembramenti".

Il piano vaccinale durerà almeno un anno, non si risolverà nulla dall'oggi al domani e "non conosciamo la tenuta immunitaria del vaccino oltre due mesi

"La verità è che le vacanze, con le scuole chiuse, sarebbero il momento ideale per un lockdown"

Fonte: La Stampa →
Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il lockdown durante le vacanze di Natale: "Vi dico perché sarebbe il periodo ideale"

Today è in caricamento