rotate-mobile
Martedì, 7 Dicembre 2021

Anziani, quando le slot rovinano la vita: "Mi sveglio tardi, bevo un caffè e vado a giocare"

Fipac Confesercenti ha presentato un dossier che illustra come gli scommettitori over 65 in Italia siano 1,7 milioni

Gli anziani si avvicinano al gioco per solitudine, il più delle volte.

Fipac Confesercenti ha presentato un dossier che illustra come gli scommettitori over 65 in Italia siano 1,7 milioni. Repubblica prova a indagare in questo mondo sempre più frequentato.

Un fenomeno ormai quasi fuori controllo, per una dipendenza da 5,5 miliardi di euro. Per aiutarli, l'organizzazione istituirà diversi sportelli con un'equipe di esperti. Un pensionato su quattro è vittima di bingo e slot machine nel nostro paese. I numeri sono da "riforma finanziaria", e in continua crescita. Il fatturato dell'industria del gioco ha raggiunto quota 87 miliardi di euro nel 2012, contro gli 80 dell'anno precedente. Le vincite per gli scommettitori sono state solo il 18 per cento, pari a 16 miliardi.

Il presidente di  Fipac Confesercenti Massimo Vivoli precisa: "Secondo le nostre stime, 1,2 milioni di over 65 sono giocatori d'azzardo problematici, 500mila sono patologici". Secondo questo rapporto, in media, un pensionato spende 266 euro al mese per il gioco.

Nel nostro paese, che a livello europeo è leader del settore, le regioni con la più alta presenza di "macchinette" sono Lombardia (1.211), Lazio (761), Campania (661), Emilia Romagna (533), Piemonte (454).

Rita ha 73 anni ed è una pensionata di Messina, come tanti suoi coetanei inizia a giocare a bingo per stare in compagnia. All'inizio è solo uno svago del sabato, scommette pochi euro e insieme alle croci sui numeri delle cartelle Rita cerca di cancellare un matrimonio naufragato. "Col tempo le cose sono peggiorate, ora mi sveglio per l'ora di pranzo, bevo un caffè e vado subito a giocare. Credo di aver perso anche il senso dell'affetto".

Fonte: La Repubblica →
Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Anziani, quando le slot rovinano la vita: "Mi sveglio tardi, bevo un caffè e vado a giocare"

Today è in caricamento