Mercoledì, 24 Febbraio 2021

Il dubbio di Luigi Vitali: "Avrò fatto una cazz...?"

Il senatore che ha annunciato il suo appoggio a Conte e poi ci ha ripensato otto ore dopo, oggi torna sull'accaduto e si pone qualche dubbio. Specialmente sulla sua agibilità politica dopo il dietrofront

Luigi Vitali è il senatore che è diventato responsabile ed europeista per 8 ore: nella serata di ieri ha annunciato l'addio a Forza Italia per passare nel nuovo gruppo che si è formato a Palazzo Madama. In mattinata, quando il conto degli eletti che mancavano a Conte a quel punto registrava il numero 6, ha fatto marcia indietro ed è tornato in Forza Italia dopo due telefonate con Berlusconi e Salvini. Oggi, a colloquio con il Fatto, fa il punto sulla (sua) situazione politica: "Giornata inenarrabile, ciclopico mal di testa, enorme indagine nel foro interiore. Domando: ho fatto una cazzata, come dicono, oppure ho messo anch’io un granellino per la soluzione della crisi?". E quando Antonello Caporale gli fa notare che politicamente per lui è stata una giornata capitombolo, resiste: "Dunque capitombolo e cazzata per lei. Invece, al fondo imperscrutabile del mio atto clamoroso, la determinazione di costringere il mio schieramento a contrastare la deriva delle elezioni. Ma con una pandemia in corso, dove vuoi andare?". 

Poi Vitali detta l'agenda a Conte: "Il governo faccia, non cincischi. Lavori, non passeggi. Dobbiamo battere la pandemia, attuare il Recovery. Ma, e qui c’è il ma, non intravede nella soluzione della crisi anche il mio piccolo dietrofront?". Le ultime due battute dell'intervista chiamano in causa la gentile consorte: Quando è tornato a casa, sua moglie Clementina le ha aperto la porta? "Sempre solidale, è stata fantastica". Una solidarietà attiva o compassionevole? "Be’, m’ha ricordato che mi aveva detto che facevo una cazzata, però benevolmente". 

La telefonata: perché Renzi ha detto no a Conte e ora punta su Fico

Fonte: Il Fatto Quotidiano →
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il dubbio di Luigi Vitali: "Avrò fatto una cazz...?"

Today è in caricamento